Presentazione libri

Immaginate un luogo di ritrovo caldo e accogliente, con una cucina degna di nota, dove la creatività incontra la passione e la tradizione, trasformandosi in puro gusto, dove artisti si esibiscono e in sottofondo si sentono piacevoli risate, dove il calore umano diventa un collante perfetto: questo è il caffè letterario con cucina Le Boudoir di Senigallia (AN). Le Boudoir è un locale in cui l’ambiente non è una semplice cornice muta e immutabile, ma al contrario è studiato nei minimi dettagli e finalizzato all’esaltazione della cucina e soprattutto degli eventi culturali che in questa cornice hanno luogo. Tutto contribuisce a dare spazio all’arte e alla cultura, a partire dal personale preparato e cortese che vi accoglierà alle porte del gusto: inutile dire che la cucina del Boudoir è insieme semplice e raffinata.

Ma Le Boudoir è molto più di tutto questo: mangiare in questo caffè letterario di Senigallia (AN) è una vera esperienza sensoriale. A partire da un menu caratterizzato da una vasta tipologia di piatti originali e trattati con grande amore per gli ingredienti, in cui non mancano delizie italiane e straniere, vini rossi e bianchi di diverse cantine e neppure una carta di birre da far invidia ai migliori pub bavaresi.

Oltre a una straordinaria tradizione culinaria, rielaborata con estro, fantasia ed eclettismo dai cuochi Andrea Branchini e Diego Cecilioni, Le Boudoir propone alla sua esigente clientela una ricca programmazione di eventi culturali che include reading, performance teatrali, esibizioni di musica dal vivo, spettacoli di burlesque, mostre pittoriche e fotografiche, presentazioni di libri e molto altro ancora.

 

Le Boudoir di Senigallia (AN): il locale perfetto per gli amanti della cultura e della buona cucina

Perfetto per un primo appuntamento, una cena con gli amici o un incontro d’affari, Le Boudoir è uno dei luoghi in cui si concentra gran parte del fermento culturale di Senigallia (AN): in questo caffè letterario a poche centinaia di metri dal mare è possibile incontrare artisti, filosofi e intellettuali che si radunano per discutere, presentare libri, inscenare spettacoli teatrali, presentare mostre o dar luogo alle più straordinarie esibizioni di musica dal vivo.

In questa cornice calda, viva e accogliente, potrete rilassarvi per trascorrere una piacevole serata in compagnia degli amici di sempre o per fare nuovi e stimolanti incontri, anche suggellati dalla condivisione di una lettura comune. Soprattutto gli amanti della cultura e della letteratura saranno positivamente stimolati dall’offerta culturale di un caffè letterario con cucina in cui spesso e volentieri vengono organizzate performance di lettura e presentazioni di libri. In queste occasioni i lettori possono incontrare grandi e piccoli autori, locali e internazionali, per far loro domande sorseggiando insieme una birra, un caffè, una tisana o un bicchiere di vino.

 

Un locale in cui la fretta è bandita e la cultura è la benvenuta

Le tematiche affrontate sono tante, e spaziano dalla narrativa di genere alla saggistica, per offrire spunti interessanti e stimolanti a ogni avventore del locale. Perché la filosofia del Caffè Letterario Le Boudoir, anche noto come l’Accolita dei Rancorosi di Senigallia (AN) risiede nella volontà di rinnovare il modo in cui si intendono i locali pubblici tornando a una gestione più a misura d’uomo. Il rancore è preso a prestito dall’omonima canzone di Vinicio Capossela, a sua volta ispirata al romanzo di John Fante La Confraternita del Chianti, e si dirige verso i peggiori vizi della società moderna e contemporanea: la frenesia, lo stress, il profitto come primo motore di tutte le iniziative, l’individualismo e la riduzione dei rapporti umani a meri scambi utilitaristici.

La Caffetteria con Ristorante di Senigallia invoglia a rilassarsi e lasciarsi andare sin dall’atmosfera e dagli arredi. Ispirato ai café francesi della Francia otto e novecentesca, Le Boudoir colpisce da subito per gli arredi vintage curati nel minimo dettaglio: divani e poltrone che ricordano le abitazioni borghesi fin de siècle, tavolini perfetti per l’incipit di un romanzo d’amore, un pianoforte in pedana per lasciar spazio all’improvvisazione musicale, una scala a chiocciola che conduce nell’elegante ristorante situato al piano inferiore, manifesti e locandine vintage come quella de Le Chat Noir, e soprattutto scaffali pieni di libri a disposizione del cliente, che può prenderli, sfogliarli e leggerli a proprio piacimento.

E già questo dovrebbe farvi capire che Le Boudoir non è un locale come tutti gli altri: sono pochi infatti i bar o i pub in cui poter restare tranquillamente seduti a leggere o a scrivere, senza essere continuamente infastiditi dal personale che impone di consumare o sloggiare. Al contrario, i gestori del Boudoir dimostrano il loro amore per la cultura (oltre che per il lavoro di ristorazione) disseminando libri lungo tutte le pareti del locale, e accogliendo spesso e volentieri autori noti e meno noti per effettuare imperdibili presentazioni di libri.

In questo modo, oltre a offrire continuamente nuovi stimoli culturali agli avventori del locale, si dà anche la possibilità agli scrittori di farsi conoscere e di conoscere il loro pubblico, scambiando idee e impressioni sui libri letti ma non solo. Le Boudoir è il locale sui generis che si distingue per la volontà di stupire continuamente il cliente con la qualità della proposta,  non solo per quanto riguarda il menu (che include filetti di prima scelta, formaggi di produzione nazionale e internazionale, paste fatte in casa, birre artigianali, vini di origine controllata e garantita e molto altro ancora), ma anche per la proposta culturale, estremamente ricca e variegata.

Ogni giorno a disposizione del cliente una straordinaria rassegna culturale, ricca di eventi, performance, presentazioni di libri, letture, mostre, aperitivi a tema e diversi corsi. Per essere sempre aggiornati sulla programmazione artistica e culturale, consultate la pagina del sito dedicata agli eventi.