Paste fatte in casa

La tradizione e l'innovazione sono gli ingredienti base del Ristorante e Caffè Letterario Le Boudoir di Senigallia. Un contesto architettonico e artistico di assoluto rilievo fa da cornice a uno dei locali più interessanti della provincia di Ancona. Le Boudoir incuriosisce e cattura sin dal momento in cui si osserva per la prima volta la stravagante insegna: "L'Accolita dei Rancorosi". Basta varcare la soglia per rendersi conto che il solo rancore che anima il locale è quello espresso verso la modernità. I suoni, le musiche, i profumi ed i sapori, che ogni sera pervadono gli ambienti del locale, sono la condanna al gelo che la modernità ha portato nei rapporti umani, addirittura nei luoghi pubblici.

Lontano da questa fredda contaminazione, Le Boudoir continua ad esaltare la cultura, la partecipazione ed il confronto attraverso una serie di eventi ed iniziative proposte alla clientela e che, fino ad ora, hanno trovato grande riscontro. Celebri artisti e cantautori si sono fermati, almeno per una sera, a discutere con il pubblico sul significato della vita, dell'amore e della cultura. Cristiano Godano, dei Marlene Kuntz, ha espresso con parole e musica l'importanza dell'ascolto, della lettura e di quanto un buon libro possa influenza la vita artistica di un cantante. Luca Carboni e Freak Antoni degli Skiantos con una performance fuori dagli schemi hanno spinto gli spettatori a interrogarsi divertendosi. I Nouvelle Vague hanno portato il meglio della musica internazionale contemporanea nelle Marche (unica data nel Sud Italia). E presto toccherà a Omar Pedrini lasciare il suo segno in questo caffè letterario più unico che raro.

 

Cucina tradizionale regionale italiana…con un tocco di creatività

La cosa che più sorprende è che gli stessi artisti hanno più volte manifestato pubblicamente il loro apprezzamento per la cucina del Le Boudoir. Il locale offre un servizio ristorante e caffetteria invidiabile che, attraverso un personale di sala cortese e disponibile, promette di rendere indimenticabile qualsiasi serata. La cucina del Boudoir potrebbe essere definita, sotto alcuni aspetti, classica. Lo spirito della cucina italiana e i sapori mediterranei sono alla base di qualsiasi piatto, specialità o aperitivo servito. I cuochi Andrea Branchini e Diego Cecilioni credono fortemente in una reinterpretazione di questo tipo di cucina, per cui spesso si divertono a sperimentare, offrendo un menu estremamente eterogeneo e tutt'altro che banale.

I piatti sono moderni, leggeri, ma soprattutto permettono di appagare tutti i sensi. Ordinare un primo o un secondo al Boudoir significa permettere all'olfatto di estasiarsi attraverso nuove fragranze ed aromi che sono ricombinati in maniera sapiente e attenta. I piatti sono invitanti, ma anche belli. Il servizio in cucina riserva una cura minuziosa alla preparazione dei piatti, che sanno sempre stupire e appagare anche il più esigente ed esperto fra i commensali. Le specialità offerte dal team di cucina sono tante, a cominciare dagli aperitivi gustosi e sfiziosi ispirati alle tapas, un piatto tipicamente spagnolo a base di verdure, carne o pesce. Il servizio di sala saprà consigliare, tra le tante possibilità, il piatto che maggiormente si addice alla propria sensibilità e al proprio gusto. Sardine alla scapece, vongole alla marinara, gamberi fritti, e così via: il menu delle tapas è ricco e non teme confronti.

Per chi invece vuol restare su piatti tradizionali, si consiglia assolutamente di provare la pasta fatta in casa, tra le migliori della regione Marche. Farina, uova e sale sono gli ingredienti semplici ma di primissima qualità alla base dei tanti primi piatti che possono essere assaggiati. È certamente emblematico il motto del locale: la cucina è un gesto d'amore, alla base del quale ci sono passione, sensibilità culinaria ed ingredienti esclusivamente di stagione. Tra le tante pietanze proposte ricordiamo la zuppa di cipolle dell'orto con pancetta marchigiana, il risotto alla milanese con ossobuco e funghi porcini valtellinesi, le tagliatelle fatte in casa con ragù di cinghiale o ragù di corte marchigiana, tagliata al sale grosso tartufato di Acqualagna. Il tutto accompagnato a scelta da ottime etichette di vini rossi o bianchi, o dalle migliori birre artigianali per accompagnare ed esaltare gli aromi e i sapori delle portate.

Certamente gli intenditori e appassionati di orzo, malto e luppolo non saranno insensibili al richiamo del menu "birreria" offerto dal Le Boudoir: le migliori birre artigianali della Scozia, dell'Irlanda, degli Stati Uniti e del Belgio si raccolgono in un unico menu offrendo sapori forti o leggeri, aromi fruttati o al sentore di caffè o liquirizia, con una gradazione alcolica più o meno intensa.

E a conclusione di un pasto decisamente delizioso cosa c’è di meglio di un dolce altrettanto divino? I cuochi del Boudoir dedicano molta attenzione a questa portata difficile e spesso trascurata dai ristoranti tradizionali, proponendo dessert elaborati e dal gusto straordinario, come la pera al cioccolato fondente e la panna cotta ai frutti rossi o alle scaglie di cioccolato. Uno dei principali punti di forza del locale sta in un servizio che non smette mai di sorprendere e che si inventa sempre qualcosa di particolare, come il corso di Burlesque aperto a tutte le clienti che con ironia e sensualità vogliono dare nuova linfa alla propria femminilità. Con ospiti di spicco come Lady Grace Hall, una delle regine del burlesque, il successo non poteva che essere assicurato.

Inoltre gli organizzatori del Boudoir sono attenti a intercettare e importare le più interessanti mode made in USA, come il brunch e, tra le ultime novità, lo Swap Party: un semplice aperitivo si ravviva attraverso il baratto di oggetti di cui non si ha più bisogno. Insomma Le Boudoir, anche noto come l’Accolita dei rancorosi di Senigallia, è sinonimo di charme ed eleganza, ma allo stesso tempo è cortesia e familiarità. Aperto dal 2010, non ha ancora smesso di trovare nuovi entusiasti clienti in tutta Italia ed è in cerca di nuovi amici con cui condividere la propria idea di "diversamente commerciale".


Le Boudoir aspetta chiunque voglia esprimere "rancore" contro una società moderna in cui la dimensione dei rapporti umani è relegata a uno spazio sempre più insignificante in via Armellini, angolo Pisacane a Senigallia.


Per info e prenotazioni: 07165853